IN GIARDINO:

In questo mese si deve iniziare a curare il prato del giardino, riseminando se necessario e provvedendo a concimare il suolo con dei concimi granulari, se il periodo è stato scarso di piogge si dà una piccola annaffiata nell’orario più caldo della giornata, verso fine mese se necessario si può provvedere a dare il primo taglio utilizzando la lama del taglia erba all’altezza massima.

Con luna calante Si ultimano le potature di Ortensie e Rose e si potano le piante ad alto fusto.

Si effettua il primo taglio dell’erba del prato quando questa avrà raggiunto i 10 cm di altezza.

Si preparano le aiuole per la piantagione dei fiori.

Si rinvasano le Fucsie e tutte le altre piante da fiore che necessitano di rinnovo del terriccio.

Si sradicano le erbacce dalle aiuole e dai vialetti.

SEMINE:

Con luna crescente si possono seminare Anemoni, Aucuba, Begonia, Bucaneve, Canne fiorifere, Cocco, Colchico, Dalei, Datura, Edera, Gaillardia, Garofani, Gelsomini, Giacinti, Glicini, Lillà, Maggiociondolo, Margheritoni, Mimosa, Oleandro, Pittosporo, Vite del canada…

Si seminano inoltre Agerato, Bocca di leone, Celosie e Cosmee, Godezie, Lupini, Nasturzi, Tagetes, Violeciocche  e tutte le annuali varie.

Se col tempo dovesse formarsi della muffa sul terriccio, cospargere lo stesso con una spolverata di zolfo in polvere.

TALEE e MOLTIPLICAZIONI:

Si possono fare talee di Aralia, Calicanto, Camerops, Campanula piramidale(germogli laterali basali), Crisantemi(in serra fredda), Clerodendro, Edera, Fico, Filoderndro(porzioni di radice), Garofani, Gelsomini(arboreo semilegnoso o  erbaceo), Glicine(porzioni di 5 cm. di radice), Maggiociondolo, Magnolia, Mimosa, Oleandro, Passiflora(in serra calda almeno 20 gradi)…

Si può provvedere con la moltiplicazione di tutte le piante che vanno divise per cespi.

Si possono dividere i rizomi per ripiantarli singolarmente di Adianto, Aspidistra, Banano, Calatea, Maranta, Sassifraga, Sterlizia e tutte le piante la cui moltiplicazione può avvenire per divisione dei rizomi.

Si fanno le margotte di Azalea, Calicanto e Gardenia(in serra).

IN SERRA:

Si possono seminare a minimo 20 gradi di temperatura Cereus, Coleus, Fresie, Ibisco, Lillà, Mammillaria, Maranta, Elleboro…

In questo periodo si deve dare molta aria alla serra, sempre nelle ore più calde, bisogna provvedere a riabituare le piante alla temperatura esterna, quando poi non ci sarà più pericolo di gelate si può provvedere a lasciare alcune delle finestre della serra aperte anche di notte.

Mettere dei sostegni alle rampicanti che ne necessitano.

Pagine: 1 2 3