Cercis

Tegumenti duri e dormienza embrionale.
Trattare in acido solforico per 60 minuti e poi stratificare per 3 mesi a 2-4°C.

Tuttavia si ha una certa riuscita anche seminandoli all’aperto in autunno senza trattamenti.

Chaenomeles

Ripulire i semi dai frutti. Seminare in autunno o stratificare prima 2-3 mesi a 4°C per la primavera.

Chamaecyparis

Dopo essere stati raccolti in autunno i semi vanno accuratamente asciugati al caldo (da 32 a 43°C).

Prima della semina stratificare per 2-3 mesi a 4°C.

Citisus

I semi vanno raccolti appena maturi e trattati con acido solforico per ammorbidire i tegumenti.

I semi germinano meglio in ambiente protetto al caldo e poi vanno passati in un locale più freddo quando i semenzali sono una decina di centimetri.

Cornus

I semi di C.florida devono essere piantati in autunno o stratificati 4 mesi a 4°C per la primavera.

E’ meglio raccogliere i semi appena i frutti iniziano a colorire e piantarli o stratificarli subito.

Se si lasciano seccare vanno tolti dai frutti e tenuti a bagno molto tempo.

Altre specie richiedono una stratificazione più lunga fino a 6 mesi oppure una scarificazione meccanica o in acido dei tegumenti.

Cotoneaster

I semi vanno fatti stratificare prima al caldo (da 15 a 24°C) per 3-4 mesi e poi al freddo come sopra.

Crataegus

Impermeabilità dei tegumenti e dormienza embrionale.

Se si seminano senza trattarli impiegano in due tre anni per germinare.

Il miglior trattamento è stratificare i semi freschi e puliti, appena raccolti, in torba bagnata per 3-4 mesi a 21-27°C (oppure trattarli in acido solforico) In seguito stratificarli a 4°C per 5 mesi.

Per alcune varietà non è necessario il primo trattamento.
Va ripicchettato molto giovane perché sviluppa una sola lunga radice.

Cupressus

I semi hanno l’embrione dormiente per cui stratificarli per 4 settimane a 2-4°C aiuta molto.

Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9