Giardinauta!! Coltivando il tuo pollice verde…. » I Lavori di Giugno

I Lavori di Giugno

Articolo scritto da


NELL’ORTO

Semine in luna calante

A dimora all’aperto: agretto, bietola da coste, finocchio, lattuga da taglio.

In semenzaio all’aperto: cavolo cappuccio , cavolo verza, indivia riccia, lattuga , bietola dacoste, porro, radicchio di Chioggia, scarola, sedano.

Semine in luna crescente

A dimora all’aperto: basilico, bietola da orto, cardo, carota,fagiolo, fagiolino, prezzemolo, ravanello, rucola e zucchina.

In semenzaio all’aperto: cavolfiore.

Trapianti in luna crescente

A dimora all’aperto: basilico, bietola da orto, cardo, cavolo cappuccioestivo-autunnale, indivia riccia, lattuga, scarola, sedano, fagiolo,fagiolino, pomodoro tardivo, zucchina, porro, scarola, sedano.

Lavori in luna calante

Rincalzare le patate, mettere i tutori a pomodori, piselli e fagiolini rampicanti.

Interrare la senape ed altri eventuali sovesci.


NEL FRUTTETO :

Con luna calante

Occorre diradare grappoli di uva sulle viti .

E’ il momento anche di effettuare la potatura verde.

La potatura verde giova anche all’olivo.

Eliminare i polloni dai castagni.

Innestare noci  ed in vivaio protetto anche eventuali piante di olivo.

Con luna crescente

Si trapianta l’actinidia.

Attorno al tronco degli alberi da frutto effettuare una fossetta in grado da accumulare l’acqua piovana e delle irrigazioni.


IN GIARDINO

Con luna calante

Prosegue la potatura degli arbusti e dei rampicanti che hanno ultimato la fioritura.

Riprendere le annafiature delle piante grasse e succulente.

Si disotterrano per la conservazione tutti i bulbi che hanno gia’ finito il loro ciclo di fioritura.

Si tolgono tutti i germogli del selvatico agli innesti per non diminuire la vegetazione degli innesti stessi.

Si da’ lo zolfo in polvere ai rosai( la mattina quando le foglie sono bagnate di rugiada.

Si tolgono i calici dei semi dai rosai ,si potano leggermente e si tolgono tutti i rami ,eccetto tre o quattroai crisantemi.

SEMINE e MOLTIPLICAZIONI

Con luna crescente

Si possono seminare Aralia,Begonia semperflorens,Kalancoe,Iridi(appena maturano il seme),Mammillaria,Maranta,Neoregelia,Nidolario,Peperomia….

Inoltre si effettuano le semine di Aquilegie,Ipomee,Penstemon e tutte le annuali e perenni del momento.

Si dividono i cespi e si piantano i rampolli di Lilla’,Sagittaria,Sanseveria…..

Si dividono e ripiantano i rizomi di piante come i Nelumbo,Ningea….

Si fanno le margotte di Camelia,Medinilla….

Si fanno talee di : Aucuba,Azalea,Begonia rex(dalle foglie)Begonia semperflorens(dai rami)Bocca di leone,Kalancoe,Camelie,Dature,Fucsie,Geranei,Glossinia(foglie),Lilla’ cedrina(semilegnosa)Lilla’ (erbaceo)Nasturzio,Oleandro,Verbena…..

Se col tempo dovesse formarsi della muffa sul terriccio,cospargere lo stesso con una spolverata di zolfo in polvere.


NEI VASI

Si sradicano le erbacce , si smuove leggermente il terriccio,si somministrano concimazioni liquide.

Si effettuano i rinvasi alle piante che ne necessitano aumentando se necessario il vaso di 3 cm. di diametro in piu’,altrimenti,provvedere l solo cambio del terriccio alloggiando poi la pianta ancora nel medesimo vaso.