Giardinauta!! Coltivando il tuo pollice verde…. » Coltivare & Curare le Piante, Giardinauta! Tutti gli Articoli » Ottobre in giardino

Ottobre in giardino

Articolo scritto da

E’ ufficiale ! Adesso abbiamo proprio detto ciao ciao all’estate !
Inizia a far buio presto , alla sera inizia a fare un pò freschino se non freddo proprio !
EH! Sì , può succedere che ci si faccia prendere un pò dalla tristezza in questo periodo dell’anno ,
sono finite le ferie , chi torna al lavoro( per chi l’ha , visti i tempi ) e chi rientra a scuola.

Vediamo di distrarci un pò con i lavori di giardinaggio che si può effettuare questo mese che è meglio …
Intanto, questo mese se ancora non lo abbiamo fatto apprestiamoci  a ripulire bene tutti gli attrezzi da lavoro, pale e palette , vasi e cocci vari  che hanno ospitato qualche piantina, plateau e mastelli, diamo una bella pulita anche al tosaerba, insomma, ultimiamo  le pulizie autunnali!
I teli di tnt se non sono nuovi possono essere preparati , posti a portata di  mano  in caso di improvvisi cali di temperatura, nel  caso, potranno rivivere di nuova vita facendogli fare un ciclo in lavatrice a 60/90 gradi utilizzando del sapone di marsiglia ed un tappino di candeggina .
Se il tempo delle semine all’aperto si può considerare terminato, questo è il tempo del raccolto !

Molte sono le verdure ed i  frutti che vengono pronti di questo periodo, mele , fichi,pere, lamponi e fragole  e ancora  indivie, finocchi, broccoli, cavoli le ultime zicchine, cetrioli e pomodori oltre tutte le altre verdure / frutti del periodo .
Questo mese , prima che le gelate notturne inizino a farsi sentire occorre cogliere anche prezzemolo , sedano e porri .
Iniziamo  a fare delle serie pacciamature dove occorre, questo , è il momento giusto!
Per quanto concerne le aromatiche, se il tempo lo consente, possiamo provvedere alla messa a dimora delle perenni .
Inoltre , è il momento buono per riprodurre le aromatiche perenni già esistenti per divisione dei cespi .
Per tutte le aromatiche/medicinali di cui si utilizzano le radici questo è il  momento di estrarle dal terreno , quindi valeriana , angelica , rafano e consolida ad esempio .
Inoltre bisogna iniziare a rispristinare in casa gli spazi per tutte quelle aromatiche e piante , appartenenti alle zone calde, così da poter iniziare a portarle al riparo (quest’anno io non sò come fare , qualche settimana fà mi sono accorta che sono aumentate non di poco il numero di piante che ho messo in vaso fra giardino e balcone e che necessiterannò di essere ospitare in casa,
i conti proprio non me li ero fatti , dovrò chiedere ospitalità ai vicini di questo passo , fra cane , gatti , canarino , pesci e piante , per me posto non ne ho più , già l’anno scorso faticavo a passare per certe zone di casa tanto che erano tappezzate di vasi)!
Va bene , adesso e per il resto vi rimando al calendario dei lavori del mese :
CALENDARIO del GIARDINAUTA di OTTOBRE !

 

Lascia un commento