Giardinauta!! Coltivando il tuo pollice verde…. » Coltivare un Orto in Vaso, Giardinauta! Tutti gli Articoli, In Cucina, Sul Balcone e sul Terrazzo » Lo zucchino tondo

Lo zucchino tondo

Articolo scritto da

Molto decorativo soprattutto in grandi vasi sui balconi, ma quel che più conta facile da mantenere e più produttivo della comune varietà a frutto lungo.
Varietà tonde di zucchini ne esistono diverse, le più conosciute in Italia sono la “Tondo di Ingegnoli”, la “Tondo di Piacenza” e la “Tondo Chiaro di Nizza”.
Come per tutte le zucchine, anche su quella tonda i fiori maschili sono portati all’apice dei frutti, mentre quelli femminili sul picciolo.
È di capitale importanza l’impollinazione, quindi se il vostro balcone non è visitato da insetti pronubi, dovrete procedere con l’impollinazione manuale con un pennellino, passandolo al centro dei fiori.
È altrettanto fondamentale irrigare solo la terra senza bagnare mai le foglieper evitare malattie come oidio, che possono anche condurre a morte la pianta, specie se giovane.
Per combatterla posizionate le zucchine in un punto aperto e ventilato, soleggiato, e prevenite con spruzzature di macerato di consolida diluito ad un quinto (trattamenti più forti) o un decimo.zucchino tondo Pochi sanno che la zucchina è depurativa e diuretica, è quindi utile nelle diete iposodiche o per chi soffre di pressione alta.
Naturalmente è preferibile cuocere le zucchine al vapore per conservarne le proprietà organolettiche.
Le zucchine tonde, per il loro gusto delicato, possono essere consumate anche crude, tagliate a listarelle o a julienne nell’insalata, con un po’ di valeriana e per chi pratica una dieta ovo-lattea-vegetariana, qualche scaglia di parmigiano
o un uovo sodo tagliato a tocchetti.
Insalate di questo genere sono anche comode da portare al lavoro come porzione di verdura o piatto unico, avendo cura di mettere il condimento (olio, sale e aceto-se gradito) in una bottiglietta a chiusura ben ferma (anche una minibottiglia dell’acqua va bene) e condire solo al momento di mangiare.
La zucchina tonda non deve essere raccolta troppo matura, anzi, meglio anticipare piuttosto che ritardare la raccolta, poiché in tal modo si stimola la pianta ad una nuova produzione.
Ricordate che la zucchina è un forte consumatore quindi necessita concimazioni periodiche durante la crescita e terreno grasso già all’atto di impianto.
Anche le irrigazioni devono essere abbondanti e frequenti, ma l’acqua non deve mai ristagnare. Se coltivate in vaso evitate il sottovaso.

Lascia un commento