Giardinauta!! Coltivando il tuo pollice verde…. » Coltivare & Curare le Piante, Coltivazione Biologica, Giardinauta! Tutti gli Articoli » Il Bicarbonato di Sodio come curativo e preventivo biologico

Il Bicarbonato di Sodio come curativo e preventivo biologico

Articolo scritto da

Il bicarbonato di sodio, ha dimostrato un grande potere sia preventivo che curativo contro alcune malattie fungine, la sua azione, inibisce lo sviluppo o l’estenzione delle ife fungine del patogeno, e risulta particolarmente utile contro l’oidio del pesco, delle cucurbitacee e delle rose.
Và distribuito in combinazione con coadiuvanti quali lo zolfo, o in alternativa gli oli essenziali (timo,lavanda,menta,cumino…), ed un prodotto bagnante .
Il dosaggio è di 4/5g per litro di acqua denaturalizzata con l’aggiunta dell’ 1% di un prodotto bagnante come il  sapone nero ,o ancora utili al caso l’ olio di pino , di menta , ma i piu’ accessibili presenti gia’ in quasi ogni casa sono l’olio di arachidi , oliva , di colza o girasole o ancora il latte .
Il prodotto bagnante  serve in particolre  sulle piante con foglie lisce e aiutano a fissare il prodotto su di esse.
I trattamenti durante le infestazioni devono avere una cadenza settimanale , ma , i maggiori effetti benefici si ottengono con la prevenzione .

2 Responses to "Il Bicarbonato di Sodio come curativo e preventivo biologico"

  1. radu ha detto:

    salve!
    Sapete se il BS po essere utilizzato anche nel terreno contro le malattie radicali?…
    O pure ce il rischio di allontanare i microorganismi utili dell terreno?….
    Se si po vorrei sapere anche le dose da utilizzare.
    Grazie!
    Vi Saluto!!!

    1. Giardinauta ha detto:

      Salve, è meglio non utilizzarlo sul terreno,ma solo nebulizzato sulle piante che ne richiedono l’uso.Saluti

Lascia un commento