Giardinauta!! Coltivando il tuo pollice verde…. » Coltivare & Curare le Piante, Giardinauta! Tutti gli Articoli » I Lavori di Novembre

I Lavori di Novembre

Articolo scritto da


NELL’ORTO
Semine in luna calante
A dimora, in serra:
agretto, lattuga da taglio, pisello, radicchio da taglio, rucola, spinacio, valerianella.
A dimora all’aperto: pisello primaverile.
Semine in luna crescente
A dimora in serra: ravanello.
Trapianti in luna calante
All’aperto:
aglio, cipolla.
Sempre all’aperto, ma solo nelle zonea clima mite:
carciofo, cavolfiori, cavoli, cime di rape, cipolla,fava, finocchio, porro, scarola, spinaci.
Lavori con luna calante
Rincalzare la carciofaia, scalzare l’asparago, imbianchire cardo e porro, legare i cespi di indivia riccia.
Seminare le piante da sovescio einterrare facelia e senape.
Realizzare le concimazioni di fondo.
Se il terreno è ben asciutto effettuare le lavorazioni per le piantagioni primaverili.
NEL FRUTTETO :
Con luna calante
Dopo la caduta delle foglie si effettuano ai fruttiferi trattamenti con prodotti fungicidi. Nei vecchi impianti si procede alla concimazione ed erpicatura del terreno sottostante la chioma. Si iniziano le potature a tutte le piante (escludendo il pesco) che verranno sospese durante i mesi rigidi.
Con luna crescente verso fine mese si iniziano i lavori di impianto per cotogni,meli ,peri e drupacee in genrale,si puo’ ancora piantare piccoli frutti.
IN GIARDINO
Si effettuano le paccimatura a tutte le aiuole ed alla base di Passiflore,Aromatiche e tutte le specie che necessitano di protezione.
Si vanga tutto il giardino libero da piante e fiori.
Con luna calante
Dopo le prime gelate,quando le foglie saranno cotte dal gelo ed avranno assunto la colorazione marroneavana tipica,falciare raso suolo i fusti delle canne fiorifere e ,quando il terreno e’ asciutto,si disotterrano i cespi dei rizomi delle canne stesse e si conservano per la seguente primavera.
Si effettuano lavori di zappatura e concimazione del terreno e si ultimano le potature.
Con luna crescente Se non si e’ ancora fatto,disotterrare tutti i bulbi che non sopporterebbero le gelate invernali.
Terminare la piantagione dei bulbi a fioritura primaverile,e’ anche il momento giusto per piantare rosai,betulle,salici,clematidi,gelsomini,lilla’…
IN SERRA
Si portano in serra o lettorino o ancora in casa tutte le piante in vaso che non resistono allle grlate invernali all’aperto.

Lascia un commento