Giardinauta!! Coltivando il tuo pollice verde…. » Giardinauta! Tutti gli Articoli, Stile di Vita - Life Style » Gli orti urbani promossi anche da Italia Nostra

Gli orti urbani promossi anche da Italia Nostra

Articolo scritto da

Gli orti urbani sono una realtà pluridecennale, dagli orti comuni tedeschi ai primi anni Sessanta e le manifestazioni di “guerrilla gardening” dei sobborghi di New York.
Man mano hanno acquistato rilevanza e pienezza costitutiva, diventando in alcuni casi, anche strumento di manipolazione politica.
In Italia, fuorché in alcune città come Milano, sono poco diffusi, il motivo sta nel fatto che la nostra nazione è ancora per molta parte rurale e che
l’orto si coltiva ancora di fianco all’abitazione.
Gli “orti senza casa” sono però importantissimi nelle grandi città e nelle metropoli, dove è importante ritrovare un minimo di contatto con la natura.
A nessuno dovrebbe essere impedito di coltivare la terra e di goderne dei frutti, ma l’urbanizzazione selvaggia e la scarsa lungimiranza dei piani regolatori hanno reso in alcune città impraticabile l’idea di avere un orto, anche piccolo.
ItaliaNostra promuove presso l’ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani) la diffusione di orti urbani, nel rispetto delle regole stipulate con Coldiretti e con Campagna Amica.
Il sito “orti urbani” ) mette anche a disposizione degli accessori comodi e “strategici” per poter coltivare l’orto sul balcone o sul terrazzo.
Da prodotti per la lotta organica, come l’estratto di equiseto, a vasi naturali in lolla di riso (cascame derivante dalla sbramatura del riso grezzo), a compostiere, sacchi di coltura, kit per l’irrigazione e molto altro.
Online si possono recuperare molti consigli, tecniche, indicazioni sulle semine e tanto altro…

Immagine da : ilmamilio

Lascia un commento