Giardinauta!! Coltivando il tuo pollice verde…. » Coltivare & Curare le Piante, Giardinauta! Tutti gli Articoli » Calendario dei lavori di fine Luglio

Calendario dei lavori di fine Luglio

Articolo scritto da

Da oggi 15 luglio: periodo favorevole alla coltivazione delle piante da radice
Dal 16 luglio, primo quarto: periodo favorevole alla coltivazione delle patate.
Se avete piantato le patate tardi, come quest’anno è accaduto a molti per via delle piogge e del freddo, continuate a rincalzare e diserbare a mano, concimando con macerato di consolida.
Se invece vivete al sud o in regioni mediterranee, potete provare a raccoglierle.
Dal 18 luglio, superato il nodo ascendente: spuntate gli arbusti sempreverdi e quelli che hanno già fiorito, tagliando poco. Ombreggiate la lattuga.
21 luglio, perigeo: è il termine ultimo per la semina delle zucchine e di fagiolini nani (adatti al giardino e non al contenitore).
Dal 23 luglio, superata la luna piena: si può ancora seminare il porro, sia in piena terra che in contenitore.
Il raccolto sarà per la primavera successiva.
Se avete già seminato e avete le plantule, è il momento di trapiantarle a dimora.
Dal 24 luglio: moltiplicate gli iris.
Se avete masse di iris troppo fitte, rimuovete delicatamente i rizomi e trapiantateli distanziandoli.
Tagliate le foglie a ventaglio e disponete il rizoma verso est.
Evitate tagli troppo corti al prato, che cresce più lentamente per via del caldo.
Alzate l’altezza di taglio e annaffiate abbondantemente dopo la rasatura.
Dal 29, ultimo quarto: potete provvedere a concimazioni foliari sulle piante da fiore e su ortaggi forti consumatori.
Usate macerato di consolida
Dal 30, nodo ascendente: diserbate le carote, rigirare il cumulo del compost e smuovete il macerato d’ortica.
Rimuovete i fiori appassiti e ispezionate le foglie per prevenire i parassiti.

Lascia un commento